UN SOGNO LUNGO UN CAMPIONATO

2015-16 DERTHONA-FEZZANESE 1-1

 

 

 

 

 

FINALMENTE

 

QUEL PUNTO MALEDETTO

Alla fine il punto decisivo è arrivato, e il Derthona è anche matematicamente salvo, mentre mentalmente lo era già da molto tempo.

 

La gara con i liguri in tenuta verde è stata condizionata dal vento forte, che a volte impediva addirittura di tenere la palla ferma per battere le punizioni, e dalle diverse motivazioni delle due formazioni. Mentre gli spezzini erano alla disperata ricerca di punti salvezza, pur con una serie evidente di limiti tecnici, i Leoni si intestardivano in lanci lunghi (verso nessuno) e fraseggi a cui mancava puntualmente l'ultimo passaggio decisivo.

 

Il risultato si sblocca a fine primo tempo, con la rete di testa di un avanti fezzanese, mentre nel secondo tempo la reazione bianconera (questa volta a favore di vento) si concretizza con la prima rete di Diallo, impazzito di gioia per la realizzazione.

 

Dopo aver augurato all'ex leone De Martino una pronta guarigione per il grave infortunio subito (rottura del perone) a seguito di uno scontro di gioco, non si è potuto non notare la scarsissima presenza di pubblico. I motivi sono stranoti: erosione e mancanza di ricambio nello zoccolo duro di fedelissimi a seguito delle delusioni patite da anni, invadenza della partite in televisione. Infine, quando non si è in bagarre per qualche obbiettivo e l'avversario non attira per blasone o rivalità, il risultato è quello: 200 spettatori mal contati. E' un peccato, perchè vedere il Coppi desertificato fa sempre male, se si è tifosi accaniti e "malati" di Derthona, e spiace anche per i giocatori, che quest'anno hanno dimostrato di essere squadra vera in molte occasioni.

 

Durante la partita, sicuramente da "fine stagione", si sentiva qualche commento sulla pochezza degli avversari. Per curiosità, sono andato a verificare quanti punti avessero e quanti ne raggranellò invece il Derthona l'anno passato allo stesso punto della stagione (-4 dalla fine): alla 34^ Derthona 2014-15, 27 punti, mentre Fezzanese 2015-16, 27 punti.

 

L'anno scorso, con tutto il rispetto possibile e immaginabile, la Fezzanese eravamo noi!

Print Friendly and PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
comments powered by Disqus