TOGLIETECI TUTTO MA NON IL NOSTRO LEONE

2015-16 FEZZANESE - DERTHONA


 

 


 

E CHI LI SPEZZA QUESTI?

Domenica il Derthona affronterà la trasferta più lunga, in termini di distanze chilometriche, del campionato, perchè la Fezzanese gioca al "Miro Luperi" di Sarzana, a 174 km da Tortona, in provincia di La Spezia ma quasi al confine con la Toscana. Questo il percorso per la trasferta https://goo.gl/maps/v8FvarYYbir e l'invito su Facebook (ritrovo ore 11,20 Piazza Milano) https://www.facebook.com/events/1059188217459796/

 

I verdi, alla prima esperienza nella categoria nonostante una storia che parte dal 1930, stanno pagando lo scotto delle matricole e, per ora, sono relegati al penultimo posto in classifica. Ciò nonostante, la trasferta di Sarzana presenta diverse insidie, perchè si sono storicamente rimediate sconfitte, anche sonore, in quello stadio e per la comprensibile fame di punti della formazione spezzina.

 

Nella Fezzanese milita Fabio Lorieri, quarant'anni tra pochi giorni, attaccante tecnicamente molto dotato e protagonista con la maglia dei Leoni della salvezza in serie D ottenuta nel 2007-08 raddrizzando una stagione nata storta e rimessa in carreggiata proprio dopo il suo arrivo, e poi nel campionato successivo 2008-09. Domani non potrà scendere in campo perchè squalificato.

 

Accarezziamo allora l'onda dei ricordi e riportiamo un paio di "perle" di Fabio in maglia bianconera (grazie a Cappe e a www.derthona.it per la miniera di chicche).

 

28/10/2007 Il Derthona neo-promosso in serie D ha un impatto disastroso con la categoria. La squadra, allenata da Tufano, raccoglie solo la miseria di due punti nelle prime 7 giornate. Viene chiamato Mario Benzi per tentare di rimediare, ma all'esordio in panchina subisce una sconfitta tremenda per 4-1 a Imperia.


La domenica successiva arriva al Coppi la Sestrese, rognosa formazione ligure, ma esordiscono in maglia bianconera il difensore Ignesti e il centrocampista Esposito. A metà del secondo tempo i Leoni stanno pareggiando 1-1, un risultato inutile, ma al 23' entra l'ultimo acquisto, proprio Fabio Lorieri: dopo appena un minuto di gioco realizza una splendida rete di testa che permette di conquistare la prima sospirata vittoria e di iniziare una rimonta che porterà il Derthona a una insperata salvezza diretta. 

15/03/2008 Stesso campionato, il Derthona è in piena bagarre per evitare i play-out e affronta la capolista Alessandria al Moccagatta. Dopo una prima fase di studio, i Leoni cominciano a macinare gioco e al 27' colpiscono: cross da una punizione sulla destra, stacco di Lorieri, respinge Casadei ma riprende lo stesso Lorieri che insacca sotto la torretta zeppa di tifosi tortonesi.


Poco prima dello scadere del primo tempo, grazie a una dubbia punizione, Artico pareggia con un bel tiro a giro. A inizio secondo tempo Lorieri si ripete, insaccando ancora di testa su cross di Ventura, ma l'arbitro incredibilmente annulla per un presunto fallo in mischia, poi un'amnesia collettiva in difesa permetterà ad Artico di segnare la rete che decise il derby.


Altro ex di giornata sarà il difensore Daniele De Martino, con il Derthona nel 2011-12.

 

Infine un veloce sguardo alla presenza sul web della Fezzanese.

Il sito ufficiale http://www.fezzanesecalcio.it/ risulta poco aggiornato (parla ancora della Promozione), mentre è decisamente più viva la pagina Facebook https://www.facebook.com/fezzanesecalcio1930/?fref=ts

Giudizio: 5 (aggiornate il sito!)


Print Friendly and PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
comments powered by Disqus