5 SFUMATURE DI BIANCONERO

2015-16 DERTHONA-VADO 5-1

 

 

 

 

POMERIGGIO

 

D'ALTRI TEMPI

Anche oggi mi sono presentato puntuale al mio posto e per essere un mercoledì pomeriggio non eravamo nemmeno pochi, direi sui 120.


Rispetto ad altre giornate il primo tempo è stato un po' sottotono e il risultato sicuramente giusto (anche se 1 rigore clamoroso ci è nuovamente stato negato); il secondo tempo ha visto loro più intraprendenti ma poi, come se fossero cambiati gli attori, abbiamo cominciato ad usare il contropiede e non ce n'è stato più per nessuno!


Adesso la classifica si fa un pò più tranquillizzante anche se la strada è ancora lunga; è la continuità delle prestazioni (e adesso anche dei risultati) che ci deve fare ben sperare. Spero che la "voce" possa diffondersi per far tornare un pò di entusiasmo tra noi tifosi mortificati dalle ultime annate, in modo che i posti al Coppi possano riempirsi un pò...


I ragazzi che scendono in campo lo stanno meritando.


CAPITAN DAVIDE



 

Domenica sfida a Pinerolo, compagine nata nel 1918 (dieci anni dopo i Leoni), ma che, nonostante il medesimo ambito regionale, non abbiamo affrontato molte volte nel passato. 

Promossi dall'Eccellenza dopo aver vinto il campionato lo scorso anno, hanno inizato bene la stagione con un trittico di vittorie che ha proiettato la squadra pedemontana in testa al girone, ma nel turno infrasettimanale di mercoledì hanno subito un pesante tracollo (0-5) contro la corazzata Caronnese. 

 

Essendo stata benaugurante per la partita con la Pro Settimo, poniamo ai nostri ragazzi la stessa sfida di allora: ci sarebbe da "vendicare" la pesante debacle subita l'8 febbraio 1998, quando il Derthona uscì sconfitto per 6-1 dal campo di Pinerolo (peggior sconfitta del dopoguerra, fino all'ancor peggiore scoppola subita a Settimo l'anno scorso). 

 

Era una delle squadre di fine anni '90, caratterizzate da attacco molto prolifico (Angeretti e Buzzetti segnarono una caterva di reti), ma difesa imbarazzante, per cui alla fine ci si salvò per il rotto della cuffia, con capitan Schillaci in panchina nelle vesti di allenatore-giocatore. 

 

Curiosità: per il Pinerolo segnò una tripletta l'allora giovanissimo Nunzio Lazzaro, che mercoledì scorso, a 17 anni di distanza, ha segnato al Coppi l'unica rete del Vado. 

 

Sito ufficiale : www.pinerolofc.it

News aggiornate periodicamente, ma eccessiva invadenza di sponsor rotanti e scarsa leggibilità su dispositivi mobili. Troppo grande la porzione di schermo dedicata allo scorrere delle news, ma bella l'idea dei selfies dei giocatori per rappresentare la gioia dei giocatori alla fine di una partita vinta. 

Contenuti: testi dei post scritti in stile amichevole, magari non molto professionale, ma simpatico e divertente. 

Qualche link non funzionante, scarsa presenza di foto e video. 

Voto: 5,5 



 

 

Per proseguire nella bella striscia di risultati positivi, non resta che incitare: 

ALLA BERSAGLIERA, TUTTI A PINEROLO!!!

 

Print Friendly and PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
comments powered by Disqus