DISCESA AGLI INFERI

2014-15 CARONNESE-DERTHONA 1-0

 


 

TORNA DAVIDE


E NON LA PRENDE

 

TANTO LARGA...

Anche se ormai dopo la partita con l'Asti ci riservavo un 5% (commento del 27/3) di possibilità di accedere ai play out (in discesa al termine di ogni giornata sino allo 1% di ieri), anche ieri assieme a altri 10 fedelissimi sono andato in quel di Caronno Pertusella.

 

Non mi sento deluso dalla prestazione di ieri perchè siamo riusciti a tener testa a una squadra con quasi 40 punti più di noi per tutto il primo tempo ed a metà del quale si è registrato l'ennesimo infortunio di un attaccante (legge di Murphy rispettata: "se qualcosa può andar male, andrà male"). Certo magari loro avevano/dovevano avere meno motivazioni, ma erano comunque più forti; nel secondo tempo (forse anche per la condizioni atletica inferiore, dato che se non ti pagano probabilmente non ti alleni allo stesso modo, a maggior ragione se non sei sempre presente perchè non ti puoi permettere il viaggio) abbiamo cominciato a perdere campo e dopo un nostro tiro deviato dal portiere sul palo, attorno al 20 min, al mio vicino ho sentenziato :"anche oggi non portiamo a casa la pelle"; poi all'ennesima palla persa sulla nostra trequarti 2 passaggi, cross nell'area piccola e rete decisiva.

 

Alla fine qualcuno ha provato a chiedere conto alla "proprietà" della situazione, ma quando ho sentito rispondere qualcosa tipo "non è vero che tutti non prendono il rimborso, quelli che ce l'hanno più pesante lo hanno ricevuto", ho girato i tacchi e sono andato via (tra l'altro sembra che il famoso rimborso arrivato in ritardo ad inizio aprile fosse solo 1 mese parziale!).

 

Come ho detto la scorsa volta, oramai bisogna cominciare a pensare al prossimo anno, anche se il futuro che ci attende è ancora peggiore del baratro (retrocessione) che ci si sta aprendo davanti!!! Riflettendo sui vari episodi della stagione, mi domando se saremo in grado di iscriverci in Eccellenza e di quale livello potrà essere la squadra.

 

Poi però mi tranquillizzo pensando che giocheremo in uno stadio gioiello da 6.000/7.000 posti, con un progetto importante che va avanti perchè, come ci è stato detto in curva a Lavagna (quando ancora si credeva alle favole) "Sono qui almeno per andare il Lega Pro e poi se ce l'ha fatta il Carpi ad andare in serie B, perchè con la programmazione e con un progetto di 4/5 anni non potremmo andarci anche noi?"

 

 

MA STIAMO VERAMENTE SCHERZANDO?

 

 

In ordine sparso:

  • in estate è venuto fuori il problema delle panchine: è previsto che debbano avere un nr minimo di posti e non  avendo i soldi per comprarle dei volontari le hanno "aggiustate" con flessibile e fil di ferro
  • trasferte in macchina come negli amatori
  • credo 40 e più giocatori tesserati e svincolati senza che la qualità media salisse
  • problemi economici
  • debiti pregressi

Però, indipendentemente da tutto e per l'ultima trasferta in interregionale (LnD) temo dei prossimi 5/6 anni, sarebbe bello se andassimo IN MASSA A RAPALLO, come se fosse uno spareggio e per dimostrare una volta ancora che


NOI (tifosi) non siamo retrocessi, ma VOI si!

 

DAVIDE

 

 


Print Friendly and PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
comments powered by Disqus