ORGOGLIO E GIUDIZIO

2014-15 CARONNESE-DERTHONA

 

 

 

 

 

 

C'MON LIONS, C'MON 

A quattro giornate dal termine del campionato arriva la trasferta a Caronno Pertusella, cittadina di poco più di 17.000 abitanti nei pressi dell'aeroporto di Malpensa. Per avere notizie sulla storia del club che andremo ad affrontare, la Società Calcistica Caronnese A.S.D., occorre consultare una pagina di Wikipedia in inglese da cui si viene a sapere che l'attuale società è figlia di una fusione nel 2009 tra due sodalizi storici della zona, ovvero il Turate e l'Unione Sportiva Caronnese.

 

Il giocatore più noto ad aver indossato la casacca rossoblù è Arturo Di Napoli, estroso attaccante che in carriera ha segnato caterve di reti, soprattutto in serie B, e ora allena nella serie B maltese, dopo l'esonero dalla panchina del Savona, condito da numerose polemiche. In particolare, leggendo l'articolo di Messina Ora, si parla di emolumenti non pagati, registrazioni telefoniche, pressioni di un ex-tecnico ai giocatori per sfiduciare l'allenatore in carica, controaccuse di "pagare per allenare"... La vicenda ricorda qualcosa?

 

Tornando alla gara di domenica, si tratta di una di quelle trasferte da veri aficionados, almeno per due motivi:

  • è una partita decisiva, occorre fare punti anche se la Caronnese è fortissima, per mantenere viva la speranza di play-out. L'anno passato la sconfitta a Caronno, costrinse, di fatto, a giocarsi la salvezza diretta a Carate. Un erroraccio in difesa e un rigore generoso condannarono alla capitolazione, questa volta occorre far meglio
  • a Caronno non ci sono altri precedenti e lo scorso anno il match fu fissato al giovedì pomeriggio, precludendo quindi la presenza di buona parte dei tifosi (e Baffo scrisse un esilarante post partita titolato "Nessuno allo stadio). Perchè non aggiungere lo stadio comunale di Caronno alla collezione di campi visitati? Inoltre è prevista pioggia in Liguria, quindi scordatevi la gita al mare e puntate verso il varesino. Gioca il Derthona.



Intanto, con la gara di domenica, Marjol Zefi ha raggiunto le 150 presenze ufficiali in maglia bianconera. 



UN APPLAUSO




ANDREA

Leone Marjol (foto di Settegiorni.it)
Leone Marjol (foto di Settegiorni.it)


Print Friendly and PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
comments powered by Disqus