TORNA L'URLO DELLA GET MA...

2014-15 CUNEO-DERTHONA

 

 

 


 

RAGAZZI, IO NON SO PIU' COSA SCRIVERE....

Che sicuramente perderemo? Che andiamo lì per vincere, come ha detto Tonetto nell’intervista post partita di domenica?

Ormai chi va ancora a vedere la partita lo fa solo per sé stesso, per inerzia, perchè non ha un cappero di niente da fare a casa…


Ieri la GET ha deciso, nonostante i terribili risultati, di sospendere lo Sciopero del Tifo, per sé stessa sicuramente, per orgoglio personale, non per la squadra, poi chi lo sa, magari qualche giocatore potrà trovare qualche stimolo in più…


Rientrano Baudinelli e La Caria, Dell’Aglio avrà una settimana di allenamento in più e spero che qualcun altro, che domenica scorsa ha avuto la brillante idea di rivolgersi male alla Gradinata, non tocchi più il campo…


Vabbè, comunque, passiamo al momento amarcord tanto atteso dai nostri Leoni più nostalgici ;-) con la tabella del prode Baffo che ci riassume i precedenti con  i gidri:

PRECEDENTI CUNEO-DERTHONA

Come notate, spicca l'unica vittoria nella stagione 2000/2001ma qui lascio il bandolo del racconto ad Andrea, uno dei testimoni di quel gaudente pomeriggio.

 

Un Derthona lanciatissimo in testa alla classifica dopo nove giornate (6 vittorie e 3 pareggi, 21 punti, più di quelli ottenuti ques'anno dopo 28 turni...), si presenta baldanzoso a Cuneo. La tifoseria è in grande fermento (vedi foto di copertina del post), sembra finalmente arrivato il momento di ambire al salto in serie C.

 

La squadra è quadrata, ricca di personalità individuali e corre sempre pochi rischi, nonostante la caratura delle compagini rivali (Savona, Valenzana, Casale...). Domenicali ha plasmato la rosa con alcuni correttivi di qualità rispetto all'anno precedente, l'unica pecca sembra il numero di reti segnate che non è proporzionato al dominio territoriale e alle occasioni create in ogni match. In ogni caso, i due nuovi attaccanti (Orlandi e Caruso) hanno già segnato complessivamente dieci reti. A Cuneo si va con un pullman, pieno, e diverse auto al seguito.

 

Dopo pochi minuti il Derthona segna con Andrea Orlandi in tuffo di testa proprio sotto di noi: è festa grande, l'entusiasmo cresce e la continuità del tifo non si smorza fino alla fine, nonostante i Leoni non riescano prima a chiudere la partita (ancora occasioni clamorose non sfruttate in contropiede), poi a placere le folate del Cuneo, che si arrestano però sempre davanti a un ottimo Alliotta.

 

Finisce con una vittoria chiave, scene di giubilo e al ritorno la piacevole sensazione, che putroppo si rivelerà errata in seguito, che fosse il benedetto "anno buono".

 

2000-01 CUNEO-DERTHONA 0-1
Fonte articoli: Archivio La Stampa


 

 

Spero sempre e comunque di vincere. Domenica andiamoci in tanti a Cuneo, dimostriamogli chi siamo NOI

 

NOI SIAMO IL DERTHONA!!

 

ACIO

 

 

 

Print Friendly and PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
comments powered by Disqus