ACIO PRESENTA : VALLEE D'AOSTE-DERTHONA

ACIO PRESENTA: VALLEE D'AOSTE-DERTHONA

 

 

 

 

 

 

 

Nuova trasferta per il Nostro Derthona che domenica affronterà, sul campo di Saint-Christophe, il Vallée D'Aoste.

I Ragazzi di Mister Banchieri ripartono dal buon secondo tempo della scorsa settimana, e i presupposti per portare a casa i tre punti ci sono tutti: il Vallée infatti occupa la penultima posizione in classifica e l’occasione deve essere sfruttata al massimo.

 

Se per salvarsi in maniera diretta servono punti, le partite giuste per farne man bassa sono indubbiamente queste. Al pari nostro la formazione Aostana sarà affamata di punti. Si prospetta quindi una partita frizzante ed entrambe le squadre cercheranno di accaparrarsi il bottino.

 

Il Tifo organizzato in casa Aostana è ormai soltanto un ricordo, gli spettatori casalinghi risultano comunque sempre in buon numero. Qualcuno la scorsa stagione aveva riprovato a portare i colori valdostani sugli spalti, prodigandosi anche in trasferte solitarie, ma purtroppo senza buoni esiti… pubblico di casa comunque caldo, ricordiamo alcuni problemi con loro al nostro ritorno in serie D.

Nonostante i chilometri, le partite in valle d’Aosta sono sempre viste di buon occhio dalla tifoseria Tortonese che, oltre all’incessante sostegno alla Squadra, tra un ristorante e l’altro, non perde l’occasione di abbuffarsi delle specialità locali.

 

I Leoni dovranno giocare come se fosse una finale, hanno il dovere di dare il massimo per loro e per chi li segue con tanto affetto. Noi sicuramente saremo al loro fianco ad incitarli, e perché no, anche a criticarli, ma con un unico denominatore comune, la VITTORIA !

 

Quindi Domenica,

 

 


TUTTI SCIARPA AL COLLO, GENEPI’ E… “DAI DERTHONA!"

 

 

Ma facciamo anche un tuffo nel passato, tramite commenti e aneddoti di vecchi Leoni che ci ricordano che, storicamente, le sfide in Val d'Aosta sono sempre state ricche di reti.

 

25/09/1977 2-2 al Puchoz di Aosta, reti di Martini e Russo, con quest'ultimo già in testa alla classifica cannonieri alla seconda giornata. La stagione si concluderà con l'accesso alla neonata serie C2. Le squadre contro cui si giocava allora erano, più o meno, le stesse di oggi: Novese, Cuneo, Sestri Levante, Borgomanero, Asti e, appunto, Aosta. 





20/04/1998 vittoria per 4-2, a segno i gemelli Angeretti e Buzzetti, in una partita decisiva per la salvezza. Situazioni quasi comiche in campo, tra "disattenzioni" del portiere locale e reti annullate.




05/10/2008 ancora vittoria per 2-1, doppietta e palo di bomber Spinaci in grande spolvero, qualche idiota insulta gratuitamente Oliveira e gli animi si accendono anche sugli spalti (grazie al video di Derthona.it).




Invece i precedenti, solo con il Vallée d'Aoste, sono piuttosto recenti: 


13/03/2011 (serie D) Vallée d'Aoste S.C. - DERTHONA 1-0 5's.t. Andreotti (V) 


27/11/2011 (serie D) Vallée d'Aoste S.C. - DERTHONA 4-1 40' Lo Bosco (V), 43' Pramotton (V), 3's.t. Cusano (V), 20's.t. Zirilli (D) rig., 26's.t. Baldi (V) 


02/3/2014 (serie D) Vallée d'Aoste - DERTHONA 2-2 15' Visconti (V), 17' Serlini (D), 42' Carru (D), 22's.t. Di Maira (V)



ACIO



Print Friendly and PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
comments powered by Disqus