SANTO BORGO

2014-15 Derthona-Borgomanero 3-1

 

 

 

 

 

Baffo commenta Derthona-Borgomanero

E' stata una partita fotocopia di quella giocata contro il Borgosesia: primo tempo tempo inguardabile da parte nostra, e non uso altri aggettivi perchè certe parole pubblicamente è vietato scriverle, e secondo tempo completamente stravolto, ma non solo nel risultato, ma soprattutto nel tipo di approccio e di propositività.


Quando si vince si dovrebbe essere tutti contenti e mi sembra inutile dare risalto agli aspetti negativi, ma nei primi 45 minuti ce ne sono stati, e non pochi. Come dicevo, la prima parte di gara, è stata giocata dai ragazzi in un modo inqualificabile ed indecifrabile, tanto che molti tifosi hanno dimostrato il proprio malcontento (e anche qui non uso altri termini altrimenti verrei censurato), ma sempre singolarmente, con urla isolate. Alcuni ragazzi della GET, avrebbero anche pensato che sarebbe stato opportuno lanciare qualche coro di sveglia alla squadra, visto lo scempio a cui si stava assistendo, ma questo coro non è mai partito, nonostante fosse stato assolutamente legittimo e giustificabile. Nessuno se l'è sentita di farlo, nessuno se l'è sentita di prendere l'iniziativa, anzi è prevalso il pensiero che sarebbe stato addirittura controproducente e devastante per i ragazzi in campo, tanto che a questo punto si è preferito stare in silenzio ed aspettare la fine della partita, e a quel punto non si sarebbe perdonato proprio nessuno.


Ma cosa succede? Alla ripresa del secondo tempo, i Leoni sono rientrati in campo trasformati, da subito, dal primo secondo, hanno letteralmente schiacciato il Borgomanero nella propria metà campo, e ne è uscita una partita completamente diversa e i tre gol realizzati ne sono stati una semplice conseguenza.


A mio parere è stata una grande prova di maturità da parte della Gradinata, perchè un conto è manifestare la propria insoddisfazione singolarmente, ed ognuno ne ha assolutamente il diritto, ma altro peso avrebbe avuto un sonoro coro di contestazione, perchè a questo punto sarebbe stato un chiaro segno di frattura con la squadra, che poi forse solamente e fortunatamente con la vittoria finale non è avvenuta.


Ora viene da pensare perchè così spesso si inizia così compassati e remissivi? Perchè bisogna sempre subire un gol prima di darsi una sveglia e cominciare allora a dare segnali di carattere? Forse perchè i troppi episodi negativi che hanno contraddistinto questo inizio di stagione, fanno entrare i ragazzi in campo con il timore di sbagliare? Sembra che abbiano un approccio alla partita bloccato mentalmente, ed una volta subito il gol (da notare che in 14 gare si è sempre subita una rete, è quasi un record credo), beh a questo punto non si ha più nulla da perdere e per assurdo si inizi a giocare più liberamente.


I punti realizzati finora, ad eccezione di Acqui, sono sempre stati conquistati in rimonta, e come qualcuno giustamente ha detto, non sarebbe meglio segnare per primi 2 o 3 reti e poi aspettare la fine della gara? Era una battuta naturalmente, ma non è che per caso non ci si riesca proprio per quel blocco mentale che non fa girare le gambe come dovrebbero? Chi lo sa? Questo è compito del mister, che spesso non deve essere solo un bravo tecnico, ma essere anche un bravo motivatore, e anche i ragazzi stessi si dovrebbero aiutare in questo, chi è più forte caratterialmente dovrebbe avere il compito di trascinare gli altri che danno l'impressione di essere in difficoltà.


Detto questo che lascia assolutamente il tempo che trova, è bastata una vittoria per portarci a due punti dalla zona salvezza, e se si pensa ai risultati finali quasi disastrosi ottenuti finora, e pensando che in molte partite si è usciti sconfitti immeritatamente, la situazione non è e continua a non essere drammatica, anche perchè tutti hanno intenzione di risolvere i problemi e migliorare, e voglio essere convinto che nessuno, in questa Società attuale, abbia la minima intenzione di remare contro qualcun altro.


C'è da notare che la desinenza "Borgo" nel nome delle squadre ci porta fortuna, Borgosesia e ora Borgomanero lo dimostrano. Ora dovremo giocare in successione contro Borgo d'Aosta, Borgonnese, BorgoBogliasco e Borghese, e dopo questa chiudo la rubrica perchè verrò sollevato dall'incarico di scrivere il postpartita.

Addio a tutti (io comunque ogni "borgodomenica" ci sarò).



BAFFO



Print Friendly and PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
comments powered by Disqus