COMUNICATO

A seguito del riprovevole episodio che ha portato alla sanzione, per ora sospesa, della squalifica del campo F. Coppi per insulti razzisti, ricordiamo che i  programmi e le azioni di Noi Siamo il Derthona sono improntati alla promozione del valore del rispetto dell'avversario e contro ogni forma di discriminazione ed intolleranza.

 

Riteniamo quindi doveroso precisare la responsabilità e l'impegno dei Soci nel contrastare il ripetersi di simili comportamenti, sempre odiosi anche quando isolati.

 

CONDIVIDI >>>

Print Friendly and PDF