Dieci “cattivi”: meglio averli come amici

Dieci personaggi che avresti voluto come compagni di squadra

 

Tutti abbiamo giocato a calcio da ragazzini, c’era il 10 visto come quello “promettente”, il 9 era il bomber anche se faceva un gol ogni 23 presenze, c’era quello che era fortissimo, di solito il 7 ma si “è rotto il ginocchio”, tutti invece amavano l’amico “duro”, quello pronto a difenderti contro tutto e tutti e che aveva come urlo di battaglia il “vuoi giocare duro allora? Vediamo chi è più duro di me!”. Il mio amico duro avrei voluto sceglierlo tra questi: (con dedica particolare a Clifford Yuma della Hirado, grande avversario di Holly, tutti lo ricordiamo spostare orde di avversari usando solo la spalla).

 

 

 

 

10: EDGAR DAVIDS . Nato da un incrocio tra Magalli e Mike Tyson, il buon Edgar vanta il record di organi vitali estirpati violentemente in una sola partita, ben 6.

 

 

 

9: MARCO MATERAZZI. Scoordinato, scarsissimo, ottimo rigorista e gran picchiatore, è conosciuto come “dottore” per aver asportato le milze di Inzaghi e Sheva durante due derby. Senza anestesia.

 

 

8: JURGEN BAFFO KOHLER. Il primo picchiaduro della storia, era su Atari e costava 19.000 Lire.

 

 

7: THOMAS GRAVESEN. Detto L’Orco. La storia dice che Robinho abbia cambiato colore della pelle e nome (in realtà è un anonimo francese “bianco” di nome Robert) per scappare alla sua ira dopo la scazzottata ai tempi del Real.

 

 

6: SULLEY MUNTARI. Con 123 ammonizioni e 106 espulsioni, detiene il record di "I love fair play" nel campionato delle parrocchie brianzole.

 

 

5: PASQUALE BRUNO & ENRICO ANNONI.  Spero non abbiano internet a casa. Ho già paura.

 

 

4: PAOLO BOXER MONTERO. Detto il Collezionista di ossa, tra i numerosi trofei annovera la mandibola originale di Gigi Di Biagio.

 

 

3: STIG TOFTING. I cacciatori americani sul camino hanno la testa di cervo, lui quella di Gronkjaer che aveva provato a ribellarsi a un suo scherzo. E che cavolo, a chi non hanno mai lanciato un freezer in testa, per scherzo?

 

 

 

 

2: JAAP STAM. E’ risultato all’ Istat che nessuno dei 15.769.456 intervistati lo ha mai visto sorridere, neanche il giorno della comunione. Probabilmente stava provando i rinvii usando il prete come pallone.

 

 

1: ROY KEANE. 35 Rossi in carriera, roba che neanche a un raduno di irlandesi. Mitico,  persino SIR Alex Ferguson dichiarò di temerlo. Guida spirituale di Quentin Tarantino, oggi è impiegato come Rottweiler nei combattimenti clandestini tra cani.

 

 

 

Fonte : In Zona Cesarini

 

 

CONDIVIDI >>>

Print Friendly and PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...