Un mese perso e un piede sbagliato

Ovvero : 

L'immobilismo dei lavori urgenti allo stadio F. Coppi e la falsa partenza del rinnovato settore giovanile.

Ai primi di luglio la lunga trattativa tra Comune e Derthona si stava per concludere felicemente, con l'affidamento diretto dei campi F. Coppi e C. Cosola al Derthona FbC 1908 per cinque più tre anni (QUI l'approfondimento).

Uno dei punti oggetto di condivisione delle parti era l'impegno reciproco, per il campo F. Coppi:

  • del Comune ad eseguire i lavori urgenti di ripristino dell'agibilità e del decoro delle infrastrutture di gradinata e tribuna, anche in vista del rinnovo del Certificato Prevenzione Incendi;
  • del Derthona FbC a garantire i lavori sul manto erboso, per rimediare almeno parzialmente al dissesto provocato dalla precedente gestione (e certificato dalla perizia nel frattempo eseguita da Noi Siamo il Derthona) in modo da poter iniziare la stagione 2013-14 con tutti i crismi della regolarità.

 

Ora siamo a fine luglio e dopo quasi un mese nulla si è mosso, anzi l'unico impegno concreto realizzato è dovuto a un generoso tifoso e socio di Noi Siamo il Derthona che ha provveduto a garantire, finchè ha potuto, l'irrigazione, lo sfalcio (pur con mezzi inadueguati) e la sistemazione di alcuni dei buchi più profondi del gibbosissimo campo.


La gradinata è ancor invasa dalle sterpaglie ed erbacce alte più di un metro,con i calcinacci ancora al loro posto, la tribuna è intonsa, il manto erboso è disseminato di gramigna e pieno di avvallamenti.

 

Occorre che i dirigenti comunali competenti attivino i lavori urgenti di carpenteria in gradinata e tribuna e che una ditta specializzata si occupi del campo, altrimenti si rischia di non poter giocare al F. Coppi all'inizio della prossima stagione. Siamo inoltre decisamente contrari a investimenti alquanto dispendiosi come un nuovo manto in sintetico, che graverebbero come un macigno per anni sul bilancio del club.


Noi Siamo il Derthona sta procedendo spedita nella verifica di fattibilità e progettazione/realizzazione di quanto condiviso e concordato per migliorare la fruibilità del F. Coppi (riduzione impatto della gestione acqua, ripristino bar, Derthona Point, ...), occorre che anche Comune di Tortona e Derthona FbC 1908 facciano altrettanto e rispettino quanto pattuito!




Infine una nota sulla partenza del rinnovato settore giovanile del Derthona FbC. Siccome tra i principi approvati in assemblea c'è la "tortonesità" da promuovere soprattutto nella costruzione di rapporti con la cittadinanza e il territorio, non possiamo che rammaricarci delle polemiche già sorte con alcune radicate realtà (Audax Orione) sulla questione delle quote (non un buon inizio).

 

Ottima la volontà di aggiungere altre squadre al settore, ma occorre evitare il rischio di vedere le giovanili del Derthona FbC quasi esclusivamente composte di ragazzini dei centri limitrofi al tortonese.

 

Auspichiamo e chiediamo che si corregga presto la rotta.

 

Print Friendly and PDF

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...